Skip to main content

L’abbondanza nel file di stampa

|

Quando riceviamo i file dei clienti per la stampa, sai qual è la prima cosa che facciamo?

Li apriamo subito per vedere se è stata inserita l’abbondanza, perché l’esperienza ci insegna che manca nel 90% dei casi. E se il file entra in questa casistica, avvisiamo il cliente per spiegargli come correggere il file.

Ma cos’è questa abbondanza, chiamata anche “pagina al vivo”?

Lo capirai meglio con un esempio.

Hai preparato un volantino in formato A4, che contiene testi, foto e un fondo colorato che riempie tutta la pagina.

Se lo stampi con la tua stampante su carta A4, noterai 2 o 3 mm. di bianco sui 4 lati, perché nessuna stampante d’ufficio è in grado di riempire la pagina di colore fino ai bordi.

Se lo stampiamo noi con le nostre macchine professionali, non utilizziamo certo un foglio A4. In base alla quantità il foglio di stampa potrà essere anche 2-4-8 volte più grande dell’A4, per ottimizzare i tempi di produzione.

Nella fase finale di taglio appare però un filo di bianco su qualche lato del foglio, perché il taglio meccanico non ha una precisione al decimo di millimetro. Quel filo di bianco stona proprio con il fondo colorato e sembra un difetto di produzione.

La soluzione?

È più semplice di quanto credi.

Preparando il file, devi solo aggiungere 3 mm. a tutti i lati del foglio A4. Il formato di stampa, come pure il fondo colorato del tuo volantino, misurerà quindi mm. 216 di base x 303 di altezza e risulterà perfetto per la tipografia.

Ti ricordo che alcuni software professionali, come InDesign di Adobe, includono già la funzione dell’abbondanza quando imposti la pagina, senza possibilità di errore. Con software più economici raggiungi lo stesso risultato, ma dovrai lavorare con un po’ più di attenzione e fatica.

Sai dove spiego ai clienti come risolvere i problemi con la stampa? In articoli come questo, nella Newsletter periodica.

Giuseppe Tibiletti
Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0

Scopri di più da Arti Grafiche Tibiletti

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading